Ufficio stampa: Giulia Zanichelli
Telefono: 3474415077
E-mail: skstampa2@sperling.it

Così immobile tra le mie braccia

di Mary Higgins Clarke e Alafair Burke

LA REGINA INCONTRASTATA DELLA SUSPENCE, MARY HIGGINS CLARK, E LA GIOVANE STELLA NASCENTE DEL GIALLO AMERICANO, ALAFAIR BURKE, DANNO IL MEGLIO DI SÉ IN UN OTTIMO MISTERY, CON AL CENTRO UNA GIORNALISTA TV CHE SI OCCUPA DI TRUE CRIME.

N. 1 DEL NEW YORK TIMES E PER SETTIMANE NELLA TOP TEN FRANCESE CON OLTRE 130.000 COPIE VENDUTE.

ebook disponibile
Pagg.  384
Euro  19,90
Uscita:  13 settembre 2016
LA TRAMA

Quando la bella studentessa Susan viene trovata morta nel parco, i sospetti cadono subito sull’ambiguo fidanzato. Mancano però le prove, e soprattutto i personaggi coinvolti nel delitto fanno parte dello star system. Per evitare scandali il caso è lasciato irrisolto. Vent’anni dopo, il delitto diventa il soggetto della seguitissima trasmissione Under Suspicion di Laurie Moran – già protagonista de La notte ritorna (che si occupa proprio di cold case)…e l’assassino di Susan si nasconde tra il pubblico. Laurie è sicura che ci siano ancora parecchi punti bui nelle ricostruzioni dei fatti della polizia e, assistita dall’avvocato Alex Buckley, inizia a interrogare tutti alla ricerca dell’assassino di Susan.

GLI AUTORI

Mary Higgins Clark, battezzata dal Corriere della Sera  “la regina del thriller psicologico” è l’acclamata autrice di numerosi bestseller internazionali che hanno venduto più di 300 milioni di copie.

Alafair Burke, figlia di un mostro sacro della letteratura americana, James Lee Burke, è una giallista americana, insegnante di diritto e giornalista di giudiziaria. È autrice di due serie crime e i suoi libri sono stati tradotti in dodici lingue. Attualmente vive a New York ed è Professore di diritto penale alla facoltà di legge della Hofstra University. È autrice del libro La ragazza nel parco recentemente pubblicato da Piemme.