Ufficio stampa: Margherita Crepax
Telefono: 339 2176 183
E-mail: margherita.crepax@consulenti.mondadori.it

La regina imperatrice

di Antonio Caprarica

HA DOMINATO SU UN IMPERO, È SOPRAVVISSUTA AD ATTENTATI E LOTTE DI CORTE, HA VISSUTO PASSIONI PROIBITE, HA DATO IL SUO NOME A UN’EPOCA: NEL NUOVO LIBRO DI CAPRARICA, L’ECCEZIONALE VITA DELLA REGINA VICTORIA DIVENTA UN ROMANZO.

ebook disponibile
Pagg.  416
Euro  18,50
Uscita:  15 ottobre 2019
LA TRAMA

Londra, 1870. Nella capitale regna lo scontento. Sono passati trentatré anni da quando Victoria è salita al trono: una diciottenne non bella, ma accattivante e volitiva. Chi la riconoscerebbe oggi nella dama infagottata e vestita a lutto, in ritiro dal giorno della morte dell’amato marito Albert sull’isola di Wight o in Scozia? Una regina che si rifiuta di mostrarsi alle cerimonie nella capitale? Il figlio, erede al trono, consuma le notti nel letto della demi-mondaine di turno, mentre il trono vacilla sotto i colpi dei repubblicani. Sarà questo l’epilogo del suo regno magnifico? In un romanzo di grande respiro, dove trovano spazio gli scandali e le passioni erotiche, le trame di Corte e gli intrighi dei politici – Melbourne, Gladstone, Disraeli, Antonio Caprarica compone l’affresco di un’epoca nel centro del quale spicca il personaggio di una donna determinata che si risolleva a ogni caduta, sfida pregiudizi e critiche, e fa del proprio Paese una potenza coloniale, conquistando la corona di imperatrice. 

L'AUTORE

Antonio Caprarica è stato popolarissimo corrispondente della RAI da Londra. La sua conoscenza della società britannica arricchisce la vasta esperienza internazionale accumulata in anni di reportage televisivi dall’estero: per la Rai è stato prima inviato di guerra in Afghanistan e Iraq, poi corrispondente da Gerusalemme, Il Cairo, Mosca, Parigi. Ha lavorato nella carta stampata, come commentatore politico dell’Unità e di Epoca e poi condirettore di Paese Sera, e in radio, come direttore dei Giornali Radio Rai e Radio 1. Per la sua attività ha ricevuto i più prestigiosi premi di giornalismo. È autore di romanzi, racconti di viaggio e saggi. Tra i suoi titoli di maggior successo, tutti pubblicati da Sperling & Kupfer, Dio ci salvi dagli inglesi …o no?!, I Granduchi di Soldonia, C’era una volta in Italia, Il romanzo dei Windsor, Il romanzo di Londra, Intramontabile Elisabetta, L’ultima estate di Diana, Royal Baby.