Ufficio stampa: Maria Elisa Foresto
Telefono: 02 7542 3959
E-mail: foresto@sperling.it

Un posto sicuro

di Francesco Ghiaccio, Marco D'Amore

LA VICENDA ETERNIT  DIVENTA UN FILM.

“UN POSTO SICURO”, PRODOTTO DA INDIANA PRODUCTION CON IL SUPPORTO DI RAI CINEMA E SKY, USCIRÀ NELLE SALE IL 3 DICEMBRE. 

ebook disponibile
Pagg.  192
Euro  19,00
Uscita:  24 novembre 2015
LA TRAMA

Luca non ricorda l’ultima volta che ha sorriso: quello che gli resta sono sogni falliti di attore e un vuoto che lo divora. Finché riceve una chiamata dall’ospedale: Eduardo, il padre, ha il mesotelioma, il “tumore dell’amianto”. Quello che a Casale tutti conoscono bene, perché colpisce e uccide chi ha respirato le polveri della fabbrica Eternit: gli operai, le donne che lavavano le loro tute, i figli che correvano a salutarli la sera, o semplicemente chi è nato in quell’aria maledetta. Luca, che nulla sapeva di quell’orrore, sente che deve fare qualcosa: per aiutare il padre e superare finalmente il muro di rancore che li separa, ma anche per gli altri come lui – amici, colleghi e vittime – colpevoli solo di aver voluto “un posto sicuro”. Questo romanzo, portato al cinema dai due autori, è un’intensa storia d’amore e di riscatto, di dolore e di denuncia, che prende spunto da vicende tristemente vere: quelle che hanno unito un’intera città, Casale Monferrato, contro gli abusi e le ingiustizie della multinazionale Eternit, che ha promesso lavoro e ha portato veleno, e non ha ancora pagato il conto.

FRANCESCO GHIACCIO si è diplomato nel 2005 in drammaturgia alla Scuola d’arte drammatica Paolo Grassi di Milano. Nel 2007 ha diretto il cortometraggio Gabiano con una sola b, presentato al 25° Torino Film Festival e nel 2010 il documentario Regina la paura.

MARCO D'AMORE fonda con Francesco Ghiaccio, nel 2005, la compagnia di produzione teatrale e cinematografica La Piccola Società con la quale ha prodotto, diretto e interpretato alcuni spettacoli teatrali e due cortometraggi (Gabiano con una sola B e Voci bianche), entrambi in concorso al Torino Film Festival. Nel 2010 è co-protagonista al fianco di Toni Servillo nel film Una vita tranquilla di Claudio Cupellini. Nel 2012 arriva la notorietà con la serie TV Benvenuti a tavola - Nord vs Sud e nel 2014 il grande successo grazie a Gomorra - La serie.