Ufficio stampa: Martina Pedroni
Telefono: 346 6342010
E-mail: martina.pedroni@consulenti.mondadori.it

Nuove storie mondiali

di Federico Buffa e Carlo Pizzigoni

«NOVE MONDIALI HAN SCANDITO I TEMPI DELLA NOSTRA VITA E SCANDIRANNO QUELLI DI CHI VERRÀ DOPO.» FEDERICO BUFFA

ebook disponibile
Pagg.  376
Euro  16,90
Uscita:  22 maggio 2018
LA TRAMA

«Chi sa solo di calcio, non sa niente di calcio». Federico Buffa e Carlo Pizzigoni hanno tenuto sottomano il consiglio di José Mourinho mentre scrivevano Storie mondiali, prima fortunata ed elogiata trasmissione su Sky e poi libro da leggere e conservare. Che oggi si arricchisce con tre capitoli totalmente inediti. La formula è però quella di sempre, perché il calcio non può essere ridotto a un pure interessante racconto di quello che è accaduto sul campo da gioco, ma deve incrociarsi con la storia, con la vita. Per meglio comprendere il calcio, e vedere sotto una luce differente la storia, inserendoci una visione nuova, diversa: i Mondiali infatti, come dicono gli autori, «hanno scandito i tempi della nostra vita». Si comincia osservando le anime differenti del Brasile nel Mineiraço del 2014 e del Maracanaço del 1950, e si finisce con la celebrazione del Mondiale che l’Italia vinse ottanta anni fa, un torneo controverso e affascinante, disputato in casa di chi questa straordinaria competizione, la Coppa del Mondo, l’ha inventata. E ha permesso a questo gioco, che però esclusivamente gioco non è, di diventare il più amato di sempre.

GLI AUTORI

Federico Buffa, giornalista, scrittore, attore e narratore straordinario, è uno dei massimi esperti italiani di NBA e di sport e cultura made in USA. Per quasi vent’anni è stato commentatore NBA prima su Tele+, poi su Sky Sport, dove ha ideato con Federico Ferri il programma Federico Buffa racconta. Con Carlo Pizzigoni ha scritto per Sperling & Kupfer, Storie Mondiali (2014). Ha inoltre pubblicato Black Jesus. The Anthology (2009), L’ultima estate di Berlino (con Paolo Frusca, 2015), e Muhammad Ali (con Elena Catozzi, 2017). Tifa per il Milan perché sua madre non gli ha concesso libero arbitrio. Spende più della metà di quello che guadagna in viaggi, durante i quali annota tutto a matita.

Carlo Pizzigoni è nato a Pero, periferia milanese, dove vive. Ma spesso lo trovate su qualche tribuna, non sempre di nuova costruzione, o in qualche bar, quasi mai alla moda, del Sudamerica, dove osserva e discute di fútbol. Collabora con Sky ed è direttore del primo sito di calcio internazionale d’Italia, MondoFútbol. Ha scritto per La Gazzetta dello Sport, Guerin Sportivo, Rivista Undici, il Venerdì di Repubblica. Per Sperling & Kupfer ha pubblicato Locos por el fútbol.