Ufficio stampa: Martina Pedroni
Telefono: 346 6342010
E-mail: martina.pedroni@consulenti.mondadori.it

Liberati dai manipolatori

di Christel Petitcollin

UN PERCORSO PRATICO E ILLUMINANTE PER IMPARARE A DIRE DI NO ALLE RICHIESTE ECCESSIVE, A DIFENDERSI DAI MANIPOLATORI, A ESSERE PERSONE SENSIBILI E CAPACI DI EMPATIA SENZA LASCIARSI SOPRAFFARE.

ebook disponibile
Pagg.  238
Euro  17,00
LA TRAMA

Tante persone, sul lavoro o nella sfera privata, vivono sotto l’influenza schiacciante di qualcuno, magari senza esserne pienamente consapevoli. Però manifestano sintomi ricorrenti: ansia, paure, sensi di inadeguatezza, somatizzazioni, insicurezza. Spesso danno la colpa alla propria “eccessiva” emotività e sensibilità, mentre in realtà il responsabile è quella persona tossica e manipolatrice che ha preso il controllo della loro vita. Può essere il partner, un familiare, un amico, un capoufficio o un collega che si trasforma in un persecutore che mente, si lamenta, critica, umilia, ricorre al ricatto morale e colpevolizza. Un vero e proprio vampiro che si nutre delle energie e delle emozioni dell’altro e lo sfrutta per soddisfare i suoi bisogni.

Dopo il successo de Il potere nascosto degli ipersensibili, in questo libro Christel Petitcollin delinea con precisione l’identikit del manipolatore (o manipolatrice) e fornisce strumenti concreti ed efficaci per riconoscerlo, neutralizzarlo e liberarsene una volta per tutte. Perché essere persone sensibili e attente ai bisogni degli altri non significa permettere che calpestino i nostri limiti e ci facciano del male, né far valere le nostre ragioni significa trasformarci in persone aggressive e insensibili: anzi, riconquistare la nostra indipendenza ci aiuterà ad amare di più noi stessi e aprirà la strada a relazioni più autentiche e appaganti.

L'AUTRICE

Christel Petitcollin, esperta in psicologia e crescita personale, è autrice di molti libri di successo, tradotti in diversi Paesi. Per Sperling & Kupfer ha pubblicato Il potere nascosto degli ipersensibili.