Ufficio stampa: Maria Elisa Foresto
Telefono: 02.75423959 - 335.7851307
E-mail: foresto@sperling.it

Non c'è niente di male a essere felici

di Linda Holmes, traduzione di Stefania Bertola

MOLTO DI PIÙ DI UNA SEMPLICE STORIA D’AMORE, NON C’È NIENTE DI MALE A ESSERE FELICI È UN ROMANZO PERFETTAMENTE IN BILICO TRA PROFONDITÀ E LEGGEREZZA, IRONIA E SENTIMENTO. 

UNA STORIA CHE RACCONTA QUANTO SIA DIFFICILE SCROLLARCI DI DOSSO L’IMMAGINE CHE GLI ALTRI HANNO DI NOI E CELEBRA LA FORZA DI RICOMINCIARE ANCHE QUANDO LA VITA HA SCONVOLTO TUTTI I NOSTRI PIANI.

ebook disponibile
Pagg.  320
Euro  17,90
LA TRAMA

In una tranquilla cittadina costiera del Maine, una mattina come tante, Evvie Drake si alza, fa le valigie ed è pronta a lasciare il marito «perfetto». Prima di uscire, il telefono squilla: è l’ospedale. Quel giorno, Evvie inizia sì una nuova vita, ma da vedova, perché Tim è morto in un incidente stradale. Lacerata dal senso di colpa, e non dal dolore come tutti immaginano, la donna si barrica in casa per un anno. Anche il suo migliore amico, Andy, crede che sia il peso della perdita la causa di quell’isolamento e cerca di aiutarla. La risposta si chiama Dean Tenney, suo conoscente d’infanzia dai tempi dei boy scout e grande star del baseball, ora in profonda crisi. Nonostante abbia provato ogni tipo di cura, Dean non riesce più a lanciare e, visto che a New York la situazione è diventata insostenibile con giornalisti e curiosi alle calcagna, decide di cogliere al volo l’offerta di Andy. Quando Dean si trasferisce nell’appartamento sul retro dell’abitazione di Evvie, i due fanno un accordo: non parlare mai dei reciproci problemi. Ma le regole, si sa, sono fatte per essere infrante e a volte, in modo inaspettato, un’amicizia può diventare qualcosa di speciale. Per poter andare avanti, Evvie e Dean dovranno fare i conti con le loro paure e i loro segreti; ma nei sentimenti, come nel baseball, c’è sempre una possibilità. Basta avere il coraggio di lasciarsi il passato alle spalle.

L'AUTRICE

Linda Holmes è una voce nota del panorama radiofonico statunitense, nonché conduttrice del fortunato podcast Pop Culture Happy Hour. Romanzo d’esordio e subito bestseller del New York Times, Non c’è niente di male a essere felici è la storia romantica dell’anno, in corso di pubblicazione in sedici Paesi.