Ufficio stampa: Gaia Caracciolo
Telefono: 02 75423303
E-mail: gaia.caracciolo@mondadori.it

Il mondo visto da Annika Rose

di Tracey Garvis Graves, traduzione di Andrea Zucchetti

TRACEY GARVIS GRAVES REGALA AI LETTORI UN’EROINA INDIMENTICABILE, CHE HA GIÀ CONQUISTATO GLI USA E GLI EDITORI DI ALTRI 16 PAESI.

UNA STORIA CHE MOSTRA LA STRAORDINARIA BELLEZZA E UNICITÀ DI CIÒ CHE BANALMENTE VIENE DEFINITO “IMPERFETTO”.

ebook disponibile
Pagg.  304
Euro  17,90
LA TRAMA

Università dell’Illinois, 1991. Annika non ama socializzare. Teme di dire o fare la cosa sbagliata, non riesce mai a capire i comportamenti dei suoi interlocutori, a interpretarne i gesti o le espressioni: per lei, stare in mezzo agli altri è come trovarsi in un Paese straniero di cui non conosce la lingua. Solo al tavolo degli scacchi può affrontare un estraneo; perché quel gioco, con le sue regole, rispecchia la sua visione del mondo e non la fa sentire fuori luogo. È proprio a una partita che incontra Jonathan. Lui è stupito dalla sua bravura e dalla sua bellezza, ma ancor di più conquistato dal suo modo di essere: dove gli altri vedono stranezza, lui scopre una creatura fragile, autentica e sincera. E Jonathan è l’unico ragazzo da cui Annika si sia mai sentita accettata. Il loro amore nasce così. Finché il destino li separa.
Chicago, 2001. Annika fa il lavoro dei suoi sogni, la bibliotecaria, e si fa aiutare da una specialista per affrontare quella paura del mondo che adesso sembra avere una diagnosi. Quando rincontra per caso Jonathan il tempo tra loro sembra non essere mai passato. I loro sentimenti sono ancora lì, come pedine in attesa di ricominciare a giocare. È una partita che richiede coraggio, una sfida che dovranno affrontare uniti, contro un avversario – il destino – che già una volta li ha battuti. Ma è l’unica chance per riprendersi quella felicità che solo insieme hanno conosciuto davvero.

L'AUTRICE

Tracey Garvis Graves vive in Iowa. I suoi romanzi hanno conquistato le classifiche di New York Times, Wall Street Journal e USA Today. Il suo esordio, L’isola dell’amore proibito, inizialmente autopubblicato, è stato subito un bestseller: rimasto per 9 settimane in Top Ten sul New York Times, è stato tradotto in 31 lingue e diventerà un film per la Temple Hill Productions, casa di produzione di Twilight e Colpa delle stelle. Dopo il successo negli USA, Il mondo visto da Annika Rose, il suo nuovo romanzo, è in corso di pubblicazione in altri 16 Paesi.
traceygarvisgraves.com
Facebook e Twitter @tgarvisgraves
Instagram @traceygarvisgraves