Ufficio stampa: Margherita Crepax
Telefono: 339 2176 183
E-mail: margherita.crepax@consulenti.mondadori.it

Didone regina

di Gaia Servadio

NATA A TIRO, LA CITTÀ-ISOLA, DIDONE ERA REGINA DELLE ONDE...”

GAIA SERVADIO SA RACCONTARE COME NESSUN ALTRO LE DONNE E RACCONTA DIDONE COME NON È MAI STATO FATTO PRIMA: UNA DONNA FORTE, LIBERA E APPASSIONATA, LACERATA DAL CONTRASTO TRA AMORE E POTERE.

ebook disponibile
Pagg.  288
Euro  18,50
LA TRAMA

Un veliero, tre sorelle in fuga da una faida scoppiata perché una di loro non diventi regina, un viaggio avventuroso tra Cipro, l’Egitto, il Nord Africa e Cartagine. È questo l’inizio del mito di Didone.  regina di diritto, esule per volontà degli Assiri. Didone è volitiva, impulsiva, intelligente e, per questo, temuta e osteggiata. Costretta da una congiura a fuggire dal Libano, attraverso l’intero Mediterraneo, si ferma nel Nord Africa, fonda Cartagine e costruisce con essa il mito dei Fenici. Amata e finalmente protetta dal suo popolo, Didone incontrerà l’uomo che per la prima volta la farà innamorare, ma nello stesso tempo la porterà alla distruzione: Yarbas, un giovane, bellissimo e crudele principe del deserto. Per lui perderà il bene più prezioso, suo figlio Annibale, e per lui attraverserà il Sahara, si allontanerà dalla sua città e finirà umiliata e tradita. Tornata a Cartagine, una città che ora la osteggia, è aggredita e uccisa nel tempio di cui è sacerdotessa. Il potere, il potere maschile si libera così di una donna troppo forte per i suoi tempi. E la storia trova la sua prima eroina.

L'AUTRICE

Gaia Servadio vive a Londra da quando ha vent’anni. Scrittrice e giornalista, ha collaborato con alcune delle principali testate italiane e inglesi (The Times, The Sunday Times, The Observer, The Telegraph Group, Il Corriere della Sera e La Stampa). È stata corrispondente durante la Guerra dei sei giorni. Ha vissuto in Siria, Stati Uniti, Francia, Unione Sovietica. Ha lavorato per la radio e la televisione inglese e italiana. Per la BBC World News è stata commentatore politico. In Italia ha pubblicato i saggi Il Rinascimento allo specchio. Incoronata pazza e C’è del marcio in Inghilterra (Salani Editore). La sua autobiografia, Raccogliamo le vele, è stata pubblicata da Feltrinelli. Da poco è stato ripubblicato il suo romanzo d’esordio, Tanto gentile e tanto onesta, bestseller internazionale del 1967. Il suo ultimo libro, I viaggi di Dio è del 2016. www.gaiaservadio.com