Ufficio stampa: Gaia Caracciolo
Telefono: 02 75423303 - 3474330909
E-mail: gaia.caracciolo@mondadori.it

La ragazza dal vestito blu

di Alena Schröder, traduzione di Dorina Gelmi

UNA SAGA FAMIGLIARE DEDICATA ALLE DONNE DI TRE GENERAZIONI, ISPIRATA ALLA STORIA VERA DELL’AUTRICE

IL ROMANZO RIFLETTE SUL TEMA DELLA MEMORIA DEI POPOLI E DELLE CULTURE PARTENDO DAGLI ESPROPRI DI BENI SUBITI DAGLI EBREI

ALENA SCHRÖDER TRATTA IL TEMA DELL’EMANCIPAZIONE FEMMINILE RACCONTANDO LA STORIA DI DONNE VISSUTE DURANTE LA GUERRA

ebook disponibile
Pagg.  352
Euro  18,90
Uscita:  5 aprile 2022
LA TRAMA

Berlino, 2017. La ventisettenne Hannah sta finendo il dottorato all’università, ma ha la sensazione che la sua vera vita non sia ancora iniziata. Sua nonna Evelyn, invece, a quasi cento anni ha condotto un’esistenza piena e non si è mai tirata indietro di fronte al dolore. Una lettera spedita da uno studio legale israeliano, però, cambia tutto. Evelyn sarebbe l’erede di un bene artistico trafugato durante il regime nazista e ora perduto: un quadro di Vermeer raffigurante una ragazza vestita di blu che ammira il crepuscolo alla finestra. Dopo questa rivelazione, sono tanti gli interrogativi che si affollano nella mente di Hannah, ma la nonna si rifiuta di rispondere. Così, la ragazza inizia una ricerca personale sulle tracce del dipinto, che la condurrà agli anni Venti e alla sua bisnonna Senta, la madre di Evelyn: una giovane donna testarda e intrappolata in un matrimonio senza amore che all’improvviso decide di lasciare tutto, anche sua figlia, per essere libera. Tuttavia, tempi bui sono in arrivo in Germania e in Europa, ed essere liberi richiederà sacrifici ancora più grandi.

L'AUTRICE

Alena Schröder, classe 1979, ha studiato Storia e Scienze Politiche in Germania e negli Stati Uniti. Dopo alcuni anni di esperienza come redattrice, ora lavora come giornalista freelance e autrice a Berlino. La ragazza dal vestito blu è il suo primo romanzo pubblicato in Italia.