Ufficio stampa: Maria Elisa Foresto
Telefono: 02.75423959 - 335.7851307
E-mail: foresto@sperling.it

Anime qualunque

di Chiara Ferraris

DOPO L’IMPROMISSA, CHIARA FERRARIS TORNA CON UN NUOVO ROMANZO AMBIENTATO TRA PASSATO E PRESENTE: DUE DONNE LONTANE NEL TEMPO CON UN DESTINO GIÀ SCRITTO

PER LA PARTE AMBIENTATA NEL PASSATO L’AUTRICE HA PRESO SPUNTO DALLA FIGURA DELLA SCRITTRICE IRLANDESE LADY SIDNEY MORGAN E IN PARTICOLARE DALLA SUA DESCRIZIONE DEL PASSO DELLA BOCCHETTA

ebook disponibile
Pagg.  336
Euro  17,90
Uscita:  12 aprile 2022
LA TRAMA

Una proposta indecente da parte di uno sconosciuto in una libreria: Serena, un libro tra le mani e un passato di dolore che la annega, si trova a chiedersi cosa succederebbe alla sua fragile esistenza se lasciasse aperto uno spiraglio di possibilità a una storia clandestina, dopo quell’incontro casuale, che le fa riassaporare il senso di un cuore che batte. Lo stesso destino sembra incrociare anche la vita di Lady Catherine, una giovane inglese dell’Ottocento in viaggio per il suo Grand Tour, e di Giovanni, un uomo presuntuoso quanto misterioso, che la affascina come quella Genova risorgimentale e rivoluzionaria che si troverà a vivere. Le due donne, una nel presente, l’altra nel passato, si confronteranno con le verità che si celano sotto la realtà, perché la vita non è mai a senso unico e quelle strade, apparentemente tracciate in modo inequivocabile, possono invece arrivare a legarsi in trame talmente fitte da diventare indistinguibili. Serena e Catherine sembrano ripercorrere gli stessi passi, unite da un libro che racconta un amore potente e superiore alle leggi del tempo, quello tra «anime eterne », che conduce a un destino oscuro e drammatico e che porterà entrambe a prendere una decisione che cambierà per sempre le loro vite.

L'AUTRICE

Chiara Ferraris, nata a Genova, è biologa, insegnante, scrittrice e mamma. Il suo primo romanzo, L’impromissa, è stato semifinalista al John Fante Opera Prima 2020, selezionato per il Premio Città di Cuneo 2020 e finalista al Premio Letterario Città di Rieti.