Ufficio stampa: Margherita Crepax
Telefono: 339 2176 183
E-mail: margherita.crepax@consulenti.mondadori.it

Il respiro delle montagne

di Paolo Paci

DALLE ALPI AL GENNARGENTU, LE MONTAGNE CUSTODISCONO STORIE E SEGRETI: LA STORIA D’ITALIA SI PUÒ RACCONTARE PASSANDO DA UNA VETTA ALL’ALTRA.

ebook disponibile
Pagg.  324
Euro  19
Uscita:  26 aprile 2016
LA TRAMA

Una larga parte della storia d’Italia nasce sulle cime delle montagne.

Paolo Paci è salito su dieci delle vette più significative per cercare, in mezzo alle rocce, sui passi o lungo i sentieri, le tracce di episodi lontani e vicini della nostra memoria. Durante il viaggio ha ripercorso la via di scienziati e soldati, santi e briganti che su quelle montagne hanno vissuto, esplorato, cacciato, trovato rifugio e, in qualche caso, sono morti: san Francesco popola il Subasio di luoghi dello spirito; i briganti combattono sul Vulture contro l’esercito di Vittorio Emanuele II; Mussolini fugge dalla prigione del Gran Sasso e Guido Rossa dà prova del suo coraggio sulla Parete dei Militi, prima di dimostrarlo lottando contro Le Brigate Rosse, che lo uccideranno per vendetta. Eremi, santuari, fonti, boschi, pareti e vette vengono visitati e interrogati come fossero archivi e musei viventi che racchiudono pagine cruciali della nostra storia.

L'AUTORE

Paolo Paci, giornalista e scrittore, ha collaborato con le maggiori riviste di turismo, quali Bell’Italia, Bell’Europa, Viaggiesapori. Ha diretto VS Viaggiare Scoprire, e La Cucina Italiana.  Alpinista e arrampicatore, ha ripercorso molti itinerari classici delle Alpi su roccia e ghiaccio e pubblicato articoli e racconti su varie testate alpinistiche, fra le quali Meridiani Montagne, La Rivista della Montagna e la rivista del Club Alpino Italiano, Lo Scarpone. È autore di Evitare le buche più dure (Feltrinelli, 2006), Il deserto dei non credenti (San Paolo, 2011) e di alcuni manuali di alpinismo. Per Sperling & Kupfer ha pubblicato nel 2015 Nel vento e nel ghiaccio, una biografia del Cervino.