Ufficio stampa: Maria Elisa Foresto
Telefono: 02 7542 3959
E-mail: foresto@sperling.it

Tiro libero

di Simone Riccioni e Jonathan Arpetti

ISPIRATO A UNA STORIA VERA, È LA VICENDA DI UN RAGAZZO CHE SI TROVA AD AFFRONTARE UNA MALATTIA TREMENDA, E LO FA CON PAURA E RABBIA, FINO A QUANDO NON TROVA UN MOTIVO PER LOTTARE.

IL FILM TIRO LIBERO, DIRETTO DA ALESSANDRO VALORI, CON SIMONE RICCIONI, MARIA CHIARA CENTORAMI, JACOPO BARZAGHI, NANCY BRILLI, ANTONIO CATANIA, BIAGIO IZZO, PAOLO CONTICINI E MARIANNA DI MARTINO SARÀ AL CINEMA DAL 21 SETTEMBRE.

ebook disponibile
Pagg.  276
Euro  17,90
Uscita:  19 settembre 2017
LA TRAMA

Da–rio! Da–rio! Nelle orecchie del giovane campione di basket riecheggiano ancora le urla dei tifosi in delirio, ma è calata la notte e a lui adesso interessa soltanto conquistare una nuova ragazza, la più carina del locale. Sa di essere irresistibile, eppure prova ad avvicinarsi soltanto dopo aver chiesto informazioni alla sorella, perché quella ragazza lì gli sembra davvero speciale. È una tipa molto in gamba, si chiama Isabella. Dario non chiede altro, gli basterà uno dei suoi sorrisi seducenti per portarla a casa. Invece Isabella se ne va prima che lui sia riuscito a fare un passo. E da quel momento la serata va tutta storta. Ma è solo un anticipo di quanto il destino possa diventare una maledizione, soprattutto quando lo si sfida con arroganza. Nell’arco di pochi giorni, la spensierata vita di Dario prende una piega ben diversa. Sembra che qualcuno gli voglia dare una lezione, ma quel Qualcuno è anche dotato di onnipotente creatività e di uno sconfinato senso della giustizia – perché rimette sulla sua strada la sola ragazza che possa davvero cambiargli l’anima. 

GLI AUTORI

Simone Riccioni, nato in Africa, è attore, produttore e sceneggiatore. Esordisce al cinema in Universitari di Federico Moccia e prosegue la sua carriera in diversi film italiani e in televisione, dove lavora, tra l’altro, per la serie I soliti idioti e nella sit-com Life Bites. Con il film Come saltano i pesci ha vinto il premio come miglior Attore- Rivelazione al Gold Elephant World Festival di Catania.

Jonathan Arpetti debutta con il romanzo Fino alla fine del mondo e vince poi il concorso per autori esordienti organizzato da Radio 24 al Salone del Libro di Torino 2010 con I love Ju. Fondatore del sito letterario CollettivoIdra.com, è anche organizzatore di Scrivere Festival a Recanati. Nel 2016 ha pubblicato Come saltano i pesci, scritto con Simone Riccioni, il romanzo dell’omonimo film.