Ufficio stampa: Giulia Zanichelli
Telefono: 3474415077
E-mail: skstampa2@sperling.it

Quando eravamo immortali

di Charlotte Roth

UN’APPASSIONANTE SAGA FAMIGLIARE SULLO SFONDO DI UNA CITTÀ SIMBOLO: BERLINO.

LA FORZA E LA PASSIONE DEI VENT’ANNI, QUANDO SI VIVE PER CAMBIARE IL MONDO E AMARE ALLA FOLLIA, SI INTRECCIANO CON I GRANDI AVVENIMENTI DEL XX SECOLO.

UN BESTSELLER IN GERMANIA DA OLTRE 100.000 COPIE, PER 15 SETTIMANE NELLA CLASSICA DI DER SPIEGEL.


ebook disponibile
Pagg.  432
Euro  18,90
Uscita:  30 agosto 2016
LA TRAMA

Novembre 1989. In una notte che sembra impazzita, Berlino festeggia il crollo del Muro: per il mondo intero, niente sarà più come prima. Nel mare di folla, Alexandra, studentessa di Berlino Est, viene letteralmente spinta tra le braccia di un ragazzo dell’Ovest, Oliver. È amore a prima vista. Anche per lei, niente sarà più come prima.

Berlino, inizio del Novecento. La coraggiosa Paula si batte per i diritti delle donne e dei lavoratori, condivide il sogno di un mondo nuovo e più giusto con Clemens, leader del movimento  studentesco. Credono di poter fare la Storia, ma la Storia non avrà pietà del loro amore e degli ideali che li fanno sentire immortali.A distanza di decenni Alexandra e Oliver potranno forse compiere la felicità mancata di Paula e Clemens – ai quali sono strettamente legati- e riscattare chi prima di loro ha creduto con tutta la forza ostinata dei vent’anni.

L'AUTRICE

Charlotte Roth, nata a Berlino nel 1965, vive a Londra ed è una docente di letteratura che da dieci anni si dedica con passione alla scrittura. Nelle sue vene scorre il sangue di una globetrotter: ama girovagare per l’Europa con il marito e i figli, ma torna sempre alle sue radici berlinesi. Con Quando eravamo immortali, ispirato in parte alla storia della sua famiglia, ha finalmente realizzato il sogno di una vita.