Ufficio stampa: Giulia Zanichelli
Telefono: 3474415077
E-mail: skstampa2@sperling.it

Prince: purple reign

di Mick Wall

LEGGENDA DELLA MUSICA E ICONA FASHION, PRINCE É UNO DEGLI ARTISTI PIÙ AMATI DI TUTTI I TEMPI.

MICK WALL, FAMOSA PENNA INGLESE DI MUSICA ROCK, RACCONTA NEL LIBRO PRINCE. PURPLE REIGN LA VITA DI “THE ARTIST”: DALLA SUA INFANZIA TRAUMATICA ALLA RICERCA INCESSANTE DELLA MELODIA PERFETTA.

ebook disponibile
Pagg.  240
Euro  18,90
Uscita:  30 agosto 2016
LA TRAMA

Il 21 aprile 2016 il mondo ha perso il suo Principe. Un artista che, oltre ad averci lasciato migliaia di canzoni, tra edite e inedite, ha rivoluzionato la scena musicale e la cultura pop. Icona fashion, rockstar, compositore, polistrumentista, attore, regista: il genio di Prince si è prodotto in mille performance straordinarie che lo hanno reso indimenticabile. Sicuramente uno dei musicisti più talentuosi e influenti di sempre, in grado di mescolare abilmente rock, R&B, soul, funk e jazz. Ma chi era The Artist? Prince ha sempre tutelato la sua vita privata, ben nascosta agli occhi della società. Ecco perché questo libro apre una nuova finestra sull’universo della sua storia, come mai è stato fatto prima. Mick Wall, uno dei più importanti scrittori di musica del panorama inglese, ha cominciato a seguire Prince dal 1984 e da allora, da quando il Folletto di Minneapolis ha iniziato a tingere di porpora le note delle sue canzoni, ha dedicato grande attenzione all’Artista. In questa biografia racconta la storia di Prince dall’infanzia traumatica alla ricerca incessante della melodia perfetta come mezzo di evasione dalla realtà, dalla conquista dello starsystem alle rivalità professionali, dai matrimoni finiti in tragedia al grande amore per le donne, per la musica, per Dio.

L'AUTORE

Mick Wall è il più famoso scrittore di musica rock inglese. Autore televisivo e radiofonico, ha scritto numerosi libri acclamati dalla critica, inclusi i bestseller dedicati a Led Zeppelin, AC/DC, Lou Reed, The Doors e Foo Fighters. Vive in Inghilterra.

www.mickwall.com

Twitter @WallMick